dipingere con colori acrilici

colori acrilici

1. Fare attenzione a non mescolare troppa acqua con gli acrilici, altrimenti perderanno la loro consistenza densa e altre qualità apparenti.
Ciò vale sia durante la miscelazione dei colori  e sulle velature finali

2. Poiché gli acrilici asciugano molto velocemente, è importante  lavorare velocemente.
facendo  questo e si dovrebbe essere in grado di produrre in modo efficace il quadro che si desidera, senza incorrere in alcun problema. Se pensate che avrete bisogno di più tempo, aggiungere un ritardante alla vernice per rallentare il suo tempo di asciugatura, dando così più tempo per lavorare sulla tua pittura

4. Quando avete finito la pittura, è importante essere sicuri di pulire il pennello dalla vernice.
Dategli un buon lavaggio con acqua tiepida, poi utilizzare un sapone delicato per cercare di togliere tutta la vernice dalla setole del pennello. Non cercare solventi o qualcosa di simile: durante la pulizia acrilici, tutto ciò che serve è acqua e sapone

5. piuttosto semplice, ma importante comunque: tenere sempre il vostro tubo di vernice sempre avvitato quando non si usa per dipingere .

6. Spremere la giusta quantità di vernice.
non  spremere tutta la vernice sulla tavolozza  perché c’è un’alta probabilità che essa asciuga   prima che il dipinto sia finito. Solo spremere un po ‘di vernice alla volta in modo da non finire con un carico di vernice sulla tavolozza che finirà per andare inutilizzata

7. Quando si tratta una  tela, utilizzare  un primer a base acrilica.
Utilizzando un primer a base di olio con vernice acrilica influenzerà la la resa del colore acrilico  e può cambiare il suo aspetto, mentre l’uso di primer acrilico a base avrà effetti molto minimi sul l’aspetto finale della colore

 

Related posts

Leave a Comment